Servizio-CCL.ch
Servizio-CCL.ch Logo Unia

Contratto Unia CCL Modello di pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio Svizzera (addietro: per il settore dei copritetto e dei costruttori di facciate)

Versione del CCL

Contratto collettivo di lavoro : dal 01.01.2016
Conferimento dell’obbligatorietà generale: 01.01.2016 - 31.12.2018

Criterio di selezione (51 su 51)

Dettagli CCL conformemente al criterio di selezioneinizio pagina

Panoramica del CCL

Dati di base

Tipo di CCL

Sovraregionale

Ramo professionale

Tetti e facciate

Responsabile del CCL

Bruna Campanello

Numero di occupati assoggettati

4'000 (di cui 3% donne; 2014), 3'082 (2009)

Numero di aziende assoggettate

840 (2014, 864 (2011)

Campi di applicazione

Campo d'applicazione geografico

Ha validità in tutta la Svizzera, fatta eccezione per i cantoni Basilea Città, Ginevra, Vaud e Vallese.

Articolo 1

Campo d'applicazione aziendale

Le disposizioni del CCL sono applicabili a tutti i datori di lavoro e a tutti i lavoratori delle aziende attive nel ramo dell’involucro edilizio.
Tra queste vanno annoverate le aziende che si occupano di ambiti non esposti a sollecitazioni statiche quali tetti a falde, tetti piani/impermeabilizzazioni sottoterra e rivestimento facciate. Di questi fanno parte soprattutto i seguenti elementi dell’edilizia del soprassuolo come:
- inserimento della barriera al freno vapore/isolamento termico/strato di barriera all’aria
- copertura, impermeabilizzazione, rivestimento con diversi materiali
- strati di protezione e strati praticabili
- montaggio sull’involucro edilizio di elementi per l’uso dell’energia solare (fotovoltaico/impianti termici senza istallazioni 220 V).
Sono escluse le finestre e le porte, le facciate compatte (a cappotto) con intonaco e strutture a rilievo, sistemi di costruzioni in legno e in metallo nonché le facciate in legno.

Articolo 2

Campo d'applicazione personale

Le disposizioni del CCL sono applicabili a tutti i datori di lavoro e a tutti i lavoratori delle aziende attive nel ramo dell’involucro edilizio.
Sono esclusi dal CCL-MPA Involucro edilizio:
- il personale commerciale
- gli apprendisti;
- i titolari d'aziende gestite come ditte individuali o società in nome collettivo.
- gli azionisti di società per azioni e i soci di società a garanzia limitata che lavorano nel Consiglio direttivo, a condizione che la loro quota ammonti almeno al 10% del capitale complessivo.

Assoggettamento volontario:
Il personale commerciale, come pure gli azionisti di società per azioni che operano nel Consiglio direttivo aziendale e i soci di società a garanzia limitata che operano nel Consiglio direttivo aziendale possono essere assoggettati al CCL-MPA Involucro edilizio dall'azienda mediante un accordo di assoggettamento volontario, a condizione che lo stesso venga stipulato per l'intera azienda. Per questa categoria valgono le disposizioni di cui all'art. 13 CCL-MPA Involucro edilizio.
I titolari d'aziende gestite come ditte individuali o società in nome collettivo, possono essere assoggettati al CCL-MPA Involucro edilizio attraverso la propria azienda mediante un accordo di assoggettamento volontario. Per questa categoria valgono le disposizioni di cui all'art. 13 CCL-MPA Involucro edilizio.

Articoli 2 e 3

Campo d'applicazione geografico con carattere obbligatorio generale

L‘obbligatorietà generale è applicabile su tutto il territorio svizzero, fatta eccezione
per i cantoni Basilea Città, Ginevra, Vaud e Vallese.

Articolo 2: Conferimento del carattere obbligatorio generale

Campo d'applicazione aziendale con carattere obbligatorio generale

Le disposizioni del CCL dichiarate di obbligatorietà generale sono applicabili a tutti i datori di lavoro e a tufti i lavoratori delle aziende attive nel ramo dell‘involucro edilizio. Tra queste vanno annoverate le aziende che si occupano di ambiti non esposti a sollecitazioni statiche quali tetti a falde, tetti piani/impermeabilizzazioni sottoterra e rivestimento facciate. Di questi fanno parte seguenti elementi dell’edilizia del soprassuolo come:
- inserimento della barriera al freno vapore/isolamento termico/strato di barriera all’aria
- copertura, impermeabilizzazione, rivestimento con diversi materiali
- strati di protezione e strati praticabili
- montaggio sull’involucro edilizio di elementi per l’uso dell’energia solare (fotovoltaico/impianti termici senza istallazioni 220 V).
Sono escluse le finestre e le porte, le facciate compatte (a cappotto) con intonaco e strutture a rilievo, sistemi di costruzioni in legno e in metallo nonché le facciate in legno.

Articolo 2: conferimento del carattere obbligatorio generale

Campo d'applicazione personale con carattere obbligatorio generale

Le disposizioni del CCL dichiarate di obbligatorietà generale sono applicabili a tutti i datori di lavoro e a tufti i lavoratori delle aziende attive nel ramo dell‘involucro edilizio.
Le disposizioni del CCL sono applicabili a tutti i datori di lavoro e a tutti i lavoratori delle aziende attive nel ramo dell’involucro edilizio.
Sono esclusi:
- il personale commerciale
- gli apprendisti;
- i titolari d'aziende gestite come ditte individuali o società in nome collettivo.
- gli azionisti di società per azioni e i soci di società a garanzia limitata che lavorano nel Consiglio direttivo, a condizione che la loro quota ammonti almeno al 10% del capitale complessivo.

Articolo 2: conferimento del carattere obbligatorio generale

Durata della convenzione

Proroga contrattuale automatica / clausola di proroga

Nel caso in cui il CCL-MPA Involucro edilizio non venga disdetto, il suo periodo di validità viene esteso automaticamente per altri due anni.

Articolo 25.4

Informazioni

Informazioni / indirizzo per l'ordinazione / Commissione paritetica

Commissione Paritetica Nazionale (CPN)
del ramo Involucro edilizio Svizzera
Casella postale 3321
8021 Zürich
T 044 295 17 38
F 044 295 15 55
info@plk-gebaeudehuelle.ch
www.plk-gebaeudehuelle.ch
www.vrm-dachundwand.ch

Unia:
Bruna Campanello
044 295 16 37
bruna.campanello@unia.ch

Condizioni di lavoro

Salario e componenti salariali

Salari / salari minimi

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Categorie salariali

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Aumento salariale

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Indennità di fine anno / tredicesima mensilità / gratifica / premio per anzianità di servizio

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Assegni per i figli

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Supplementi salariali

Lavoro straordinario / ore supplementari

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Lavoro notturno / lavoro al fine settimana / lavoro serale

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Lavoro a turni / servizio di picchetto

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Rimborso spese

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Orario di lavoro e giorni liberi

Orario di lavoro

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Vacanze

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Giorni di congedo retribuiti (assenze)

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Giorni festivi retribuiti

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Congedo di formazione

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Indennità per perdita di guadagno

Malattia / infortunio

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Congedo maternità / paternità / parentale

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Servizio militare / civile / di protezione civile

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Regolamentazioni in materia di pensionamento / pensionamento anticipato

Aventi diritto:
Hanno diritto alle prestazioni i collaboratori delle aziende assoggettate, se soddisfano cumulativamente i seguenti requisiti:
- uomini che hanno compiuto il sessantesimo (60°) anno d'età e donne che hanno compiuto il cinquantanovesimo (59°) anno d'età e che
- riducono nella quantità minima richiesta la propria attività lavorativa previo accordo con l'azienda assoggettata e/o che la interrompono annualmente per un numero minimo di mesi e che
- per un minimo di 15 anni nell'arco degli ultimi 25 anni e di questi per i 7 anni precedenti alla riscossione delle prestazioni hanno lavorato ininterrottamente in un'azienda che rientra nel campo di applicazione del CCL-MPA Involucro edilizio, e che hanno rispettato l'obbligo di contribuzione previsto dal CCL-MPA Involucro edilizio e che
- al momento del ricevimento delle prestazioni, nell'ambito del rapporto di lavoro in vigore, sono abili al lavoro.
Hanno diritto alle prestazioni le persone assoggettate volontariamente in virtù dell'art. 3, cpvv. 1 e 2 CCL-MPA Involucro edilizio, che al momento del prelievo della prestazione auspicata sono assoggettate da almeno 15 anni e per le quali sono stati versati i contributi e che soddisfano le condizioni previste al capoverso 1.

Non è possibile riscattare gli anni d'impiego mancanti in un'azienda che rientra nel campo di applicazione del CCL-MPA Involucro edilizio, così.
Il diritto a prestazioni relative al pensionamento anticipato è conseguenza esclusiva e diretta della richiesta dell'avente diritto.

Provenienza dei fondi:
I fondi per il finanziamento del modello di pensionamento anticipato provengono in linea di principio dai contributi dei datori di lavoro e dei lavoratori, da apporti di terzi nonché dai redditi del patrimonio della Fondazione.
Per il finanziamento si applica il sistema di ripartizione dei capitali di copertura. Dei contributi si possono utilizzare esclusivamente i valori attuali calcolati sulla base di principi attuariali per finanziare le rendite transitorie maturate nei corrispondenti periodi, eventuali prestazioni per casi di rigore come pure i costi amministrativi della Fondazione.
Il Regolamento MPA Involucro edilizio disciplina l'attività di controlling nonché il procedimento per garantire il fabbisogno finanziario.

Contributi:
Il contributo a carico del lavoratore corrisponde allo 0,50% del salario determinante. L'importo viene trattenuto mensilmente dal salario lordo, a condizione che non sia prevista una diversa modalità di trattenuta.
Il contributo a carico del datore di lavoro corrisponde allo 0,85% del salario determinante.
È da considerarsi salario determinate il salario soggetto a SUVA fino al raggiungimento del massimo LAINF.
La somma salariale annua complessiva ai sensi dell'art. 7, cpv. 3 CCL-MPA Involucro edilizio, eventualmente corretta in base alla somma salariale dei salariati non assoggettati, viene annualmente dichiarata dal datore di lavoro entro il 31 gennaio dell'anno successivo.

Rendita transitoria ordinaria:
Le prestazioni della Fondazione MPA vengono corrisposte esclusivamente sotto forma di rendita.
L'importo della rendita transitoria mensile corrisponde in linea generale al 72% del salario mensile perso e/o al valore massimo ai sensi della Tabella A, all'Appendice 1, corrispondente all'età dell'avente diritto al momento del ricorso alla rendita transitoria. Tra i due importi è sempre da considerarsi valido per il pagamento quello inferiore.
La rendita transitoria è basata sul salario mensile ordinario medio (lordo, esclusi eventuali supplementi e indennità per ore supplementari), corrisposto prima del ricorso alla rendita transitoria. Il salario mensile corrisponde a 1/12 del salario annuo soggetto a SUVA, per un importo che corrisponde al massimo a 3,25 volte la rendita massima mensile di vecchiaia AVS.

Tabella A, all'Appendice 1CCL-MPA Involucro edilizio : Rendita transitoria
Uomini - Età determinante per la prestazione (1)Donne - Età determinante per la prestazione (1)Rendita transitoria mensile massima (in %) sul salario mensile determinante per la prestazione (2)
60/00 - 60/1159/00 - 59/1136,0%
61/00 - 61/1160/00 - 60/1144,0%
62/00 - 62/0561/00 - 61/0554,0%
62/06 - 64/1161/06 - 63/1172,0%
(1) espressa in anni e mesi da (AA/MM) a (AA/MM)
(2) fino a un salario mensile che corrisponde al massimo a 3,25 volte la rendita AVS mensile massima

Prestazione ridotta:
Il lavoratore che non soddisfa pienamente il requisito della durata dell'occupazione pari a sette anni con un periodo di disoccupazione massimo di due anni, ma che soddisfa i restanti requisiti (art.13, cpv. 1 CCL-MPA Involucro edilizio) ha diritto a una rendita transitoria invariata nell'importo.
Nel caso in cui, nel corso degli ultimi 15 anni, il grado di occupazione sia stato soggetto a variazioni significative, il salario mensile che determina la prestazione viene calcolato in base a un grado di occupazione del 100% e adeguato al grado di occupazione medio degli ultimi 15 anni. Fanno eccezione le riduzioni del grado di occupazione derivanti da invalidità (cfr. art. 16, cpv. 3 del CCL-MPA Involucro edilizio). In questo caso la prestazione è determinata dall'ultimo salario mensile effettivo.

Prestazioni sostitutive per casi di rigore:
Possono richiedere prestazioni sostitutive per casi di rigore i lavoratori che soddisfano cumulativamente i seguenti requisiti:
- hanno compiuto il cinquantacinquesimo (55°) anno d'età, ma non hanno ancora raggiunto il sessantesimo (60°) anno d'età,
- hanno lavorato almeno 25 anni, di cui gli ultimi sette senza interruzioni, in un'azienda che rientra nel campo di applicazione del CCL-MPA Involucro edilizio e
- sono stati espulsi definitivamente e per responsabilità non imputabili a loro dal ramo Involucro edilizio (per esempio per fallimento del datore di lavoro, licenziamento per motivi puramente economici, decisione di mancata idoneità della SUVA).
L'eventuale diritto a una prestazione sostitutiva per casi di rigore, così come la tipologia e l'importo della stessa, vengono determinati in via definitiva per ogni singolo caso dal Consiglio di fondazione. La prestazione sostitutiva per casi di rigore consiste in un versamento unico su un conto LPP. È escluso il pagamento in contanti.
Il diritto a prestazioni sostitutive in casi di rigore può essere fatto valere esclusivamente nel caso in cui il caso di rigore subentri successivamente al 1° gennaio 2015.
L'erogazione di una prestazione sostitutiva per casi di rigore esclude qualsiasi altra prestazione da parte della Fondazione MPA.

Attuazione:
Le parti convengono di applicare congiuntamente il MPA per il ramo Involucro edilizio ai sensi dell'art. 375b CO. A tale scopo viene istituita la Fondazione MPA per il ramo Involucro edilizio (nel seguito Fondazione MPA). L'applicazione complessiva del CCL-MPA Involucro edilizio compete alla Fondazione MPA, che è in particolare autorizzata a eseguire i controlli necessari nei confronti delle parti assoggettate al contratto nonché ad avviare procedure esecutive e a presentare reclami in nome proprio e in qualità di rappresentante delle parti contraenti.

Articoli 6, 7, 13, 14, 18, 20 e allegato 1; OC: articolo 48c

Contributi

Fondo paritetico / contributi per le spese di esecuzione / contributi per il perfezionamento

Contributi:
Dipendenti: 0.50% del salario determinante
Azienda: 0.85% del salario determinante

Articolo 7

Protezione del lavoro / contro la discriminazione

Disposizioni antidiscriminazione

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Parità in generale / parità salariale / conciliazione della vita professionale e familiare / molestie sessuali

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Sicurezza sul lavoro / protezione della salute

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Apprendisti / dipendenti fino a 20 anni d'età

Gli apprendisti sono esclusi dal CCL-MPA Involucro edilizio.

Articolo 2.2

Disdetta

Termine di preavviso

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Protezione contro il licenziamento

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Partenariato sociale

Parti contraenti

Rappresentanza dei lavoratori

Sindicato Unia
Sindicato Syna

Rappresentanza dei datori di lavoro

Associazione per le aziende svizzere attive nel ramo dell’involucro edilizio

Organi paritetici

Organi d'esecuzione

Le parti convengono di applicare congiuntamente il MPA per il ramo Involucro edilizio ai sensi dell'art. 375b CO. A tale scopo viene istituita la Fondazione MPA per il ramo Involucro edilizio (nel seguito Fondazione MPA). L'applicazione complessiva del CCL-MPA Involucro edilizio compete alla Fondazione MPA, che è in particolare autorizzata a eseguire i controlli necessari nei confronti delle parti assoggettate al contratto nonché ad avviare procedure esecutive e a presentare reclami in nome proprio e in qualità di rappresentante delle parti contraenti.

Articolo 20

Partecipazione

Congedo per partecipare alle attività sindacali

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Disposizioni in materia di partecipazione (commissioni aziendali, commissioni giovanili ecc.)

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Disposizioni di protezione per i delegati sindacali e i membri delle commissioni aziendali/del personale

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Misure sociali / piani sociali / licenziamenti di massa / mantenimento dei posti di lavoro

Questo CCL-MPA Involucro edilizio è destinato esclusivamente per il pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Disciplina sui conflitti

Procedura di conciliazione

La conciliazione delle controversie spetta ai tribunali ordinari.

Articolo 23

Obbligo della pace

Per la durata del CCL-MPA Involucro edilizio, le parti si impegnano a mantenere la pace sociale per sé, per le proprie sezioni e per i propri membri e in particolare a non adottare né organizzare provvedimenti collettivi che siano d'ostacolo all'attività lavorativa all'interno del settore o nei confronti di singole aziende, per portare avanti richieste relative al modello di pensionamento anticipato per il ramo Involucro edilizio.

Articolo 5

Documenti e link  inizio pagina
» Decreto del Consiglio federale che conferisce obbligatorietà generale
» 2016 Anhang 2 zum GAV-VRM Gebäudehülle (9 KB, PDF)
» 2016_320001_Reglement_VRM_Gebäudehüllengewerbe_Aufl_2016_d.pdf (1117 KB, PDF)
» CCL MPA per il ramo Involucro edilizio Svizzera 2014 (75 KB, PDF)
» Regolamento concernente le prestazioni e i contributi MPA involucro edilizio - 4a edizione: 1° gennaio 2015 (777 KB, PDF)

Esportazione inizio pagina
» Documento PDF
» Scarica file Excel
 

    Al momento il suo elenco dei preferiti non contiene alcuna versione di CCL.


Unia Home


Produktion (Version 5.4.2)